Costruire librerie Boost con Intel Compiler

Ho installato Intel Parallel Studio XE 2013 oltre a Visual Studio 2012 su un computer Windows 7 a 32 bit. Ho provato a compilare Boost 1.53 con il compilatore Intel seguendo le istruzioni nel link . Ho questo errore:

. \ boost / config / select_stdlib_config.hpp (18): errore catastrofico: imansible aprire il file sorgente “cstddef”

C’è qualcun altro che ha avuto lo stesso problema? Gradirei qualsiasi suggerimento per colbind librerie standard di ICC per potenziare il processo di compilazione. Grazie in anticipo.

Dopo una ricerca intensiva, finalmente ho trovato la soluzione. Come spiegato in questo link , ci sono due patch da applicare alla cartella boost:

  1. intel-win.jam file intel-win.jam in [boost-source-directory] \ tools \ build \ v2 \ tools deve essere sostituito dal file indicato nel link .

  2. project-config.jam deve essere sostituito da intel-user-config.jam dato nel link e il comando build deve essere cambiato in:

b2 –user-config = intel-user-config.jam –toolset = intel

Nota che il numero di versione del compilatore intel potrebbe dover essere modificato in base alla tua installazione ICC esistente nel file intel-user-config.jam .

Esegui “./bootstrap.sh –with-toolset = intel-linux” e “b2 install” userà intel-linux.compile.c ++ (boost_1_64_0).

La risposta accettata all’argomento in questo collegamento ha risolto per me un problema simile, che riguardava Intel Compiler 17.0 Update 5 e Visual Studio 17.

È necessario modificare un paio di righe in strumenti / build / src / tools / intel-win.jam

Nota, la compilazione procede con un numero di avvertimenti.